Nuovo decollo a Bologna con voli e corsi

Scritto da Angelnet il 30/01/2012, 02:01.

Il 20 febbraio inizia il nuovo corso per diventare Angelo alle fermate.

Vuoi volare con noi?

Settimo corso gratuito per animatori civici

all’interno del progetto Angeli alle fermate promosso dall’associazione culturale Teatro dei Mignoli e finanziato dal Progetto Sicurezza Urbana del Comune di Bologna.

Il corso è GRATUITO e ha l’obiettivo di preparare i nuovi volontari per il servizio di animatore civico. Il laboratorio è costituito da 6 incontri dedicati all’animazione teatrale e civica all’ascolto attivo.
I partecipanti potranno così arricchire la propria esperienza sia nel campo teatrale sia nella gestione delle relazioni. 
Il primo incontro (lunedì 20 febbraio 2012) è aperto a tutti: nel corso della serata gli ideatori e organizzatori del corso illustreranno le attività e accoglieranno le nuove iscrizioni.

SEDE DEL CORSO: La Pillola, Vicolo dell’Orto 4/Via Castiglione 25 – Bologna

Calendario degli incontri:

  • Lunedì 20 febbraio 2012 dalle ore 20.15 alle ore 22.45 Presentazione aperta a tutti e iscrizione
  • Lunedì 27 febbraio 2012 dalle ore 20.15 alle ore 22.45 Corso animazione teatrale
  • Lunedì 5 marzo 2012 dalle ore 20.15 alle ore 22.45 Corso animazione teatrale
  • Lunedì 12 marzo 2012 dalle ore 20.15 alle ore 22.45 Corso ascolto del corpo
  • Lunedì 19 marzo 2012 dalle ore 20.15 alle ore 22.45 Corso animazione teatrale
  • Lunedì 26 marzo 2012 dalle ore 20.15 alle ore 22.45 Corso animazione teatrale
  • Lunedì 2 aprile 2012 dalle ore 20.15 alle ore 22.45 open space conclusivo

GLI ANGELI ALLE FERMATE, nati a Bologna il 14 febbraio 2007 e attivi anche a Genova dal 2010, sono animatori dotati di ali d’angelo e fascia di Assistente Civico, presenti in orario notturno alle fermate del centro storico e sulle principali linee di autobus, nonché nelle periferie cittadine per promuovere cultura e socialità.
Effettuano attività di accompagnamento a casa per persone sole, animazione con letture e performance o interpretano il ruolo dell’angelo confidente-ascoltatore che cerca di creare momenti di coesione sociale; favoriscono l’utilizzo del mezzo pubblico in orario serale; promuovono il senso civico anche con finalità di accrescimento del senso di sicurezza nei cittadini per mezzo della rottura dell’isolamento sociale.
Gli angeli distribuiscono inoltre materiale culturale e informativo sulla città e raccolgono le problematiche sentite dai cittadini, relative alla sicurezza e al degrado della città.

 
Per informazioni:


Mirco Alboresi   340 73 00 460 – Ore 15:00/19:00 giorni feriali

Valentina Caselli  ufficiostampa@angeliallefermate.it

 

Scrivi un commento