Per sostenere le attività del Teatro dei Mignoli e degli Angeli alle fermate ci sono più possibilità:
5 per Mille
Puoi destinare il 5 per mille dell’IRPEF a sostegno di organizzazioni no profit. Questa scelta non comporta una spesa per te essendo una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia. Se non effettuerai alcuna scelta, il 5 per mille resterà allo Stato.
Come devolvere il 5×1000 a Teatro dei Mignoli
È davvero semplice:
  • compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico;
  • firma nel riquadro: Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…”
  • indica il codice fiscale di Teatro dei Mignoli 02257921201.
——————————————————————————————————————————————————————
Se sei una ditta o un libero professionista puoi detrarre il tuo sostegno facendo una elargizione liberale:
Le persone fisiche e enti commerciali e non commerciali soggetti all’IRES, possono ridurre il reddito complessivo tramite delle EROGAZIONI LIBERALI in denaro operate a favore delle Associazioni di Promozione Sociale (APS). La deduzione prevista è pari al 10% del reddito dichiarato.
In alternativa alla deducibilità sopra illustrata, le imprese (imprenditori individuali, società di persone, società di capitali, enti commerciali, eccetera), a fronte di erogazioni liberali in denaro a favore delle APS possono dedurre dal reddito di impresa un importo non superiore a 1.549,37 euro o al 2% del reddito di impresa dichiarato.
Per il vostro contributo all’Associazione di promozione sociale Teatro dei Mignoli e “Angeli alle fermate”, potete effettuare un versamento o un’elargizione liberale.
Per fruire dell’agevolazione è necessario che le erogazioni liberali in denaro siano effettuate tramite banca, ufficio postale, carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari.
Modalità di pagamento:
bonifico bancario Intestato a Teatro dei Mignoli, progetto “Angeli alle fermate”
su Bancoposta cc. n° 65655284
I-Ban =  IT79J0760102400000065655284
Per informazioni non esitate a contattarci!
——————————————————————————————————————————————————————
Oppure puoi darci un contributo diretto

Ecco cosa sosterrai:ANGELI ALLE FERMATE – BOLOGNA e GENOVASiamo animatori civici del Teatro dei Mignoli ed abbiamo molta voglia di comunicare, ci siamo formati attraverso un corso di animazione teatrale, mediazione dei conflitti e ascolto attivo, cerchiamo di combattere l’isolamento, le paure attraverso il mezzo teatrale ma con un attenzione particolare verso chi ci ascolta, cerchiamo il sorriso e all’occorrenza accompagniamo chi ha una sensazione di insicurezza nel rientro a casa la sera.

Il nostro referente istituzionale è il Comune di Bologna – U.O. Assistenti Civici e Assessorato e Direzione Citta Sicura Comune di Genova, i destinatari del nostro servizio sono tutti i cittadini che si rivolgono a noi. L’attività è stata portata avanti grazie all’impegno dei volontari del Teatro dei Mignoli ed ai contributi del Comune di Bologna e Genova,  ed alla collaborazione di ATC S.p.a e AMT.
Che cosa facciamo?
Gli angeli civici creano animazioni risocializzanti sugli autobus e alle fermate, leggono poesie, brevi racconti, narrazioni, improvvisano recitando il ruolo dell’angelo proprio dell’immaginario cinematografico (“Il cielo sopra Berlino”, di Wim Wenders).
Accompagnano a casa le persone sole che lo richiedono (anche attraverso la chiamata diretta) con i mezzi pubblici e a piedi.
Forniscono materiale culturale ed informativo fornito da Amministrazione Comunale, associazioni , URP e IAT per cittadini, turisti, studenti, stranieri, persone con difficoltà.
Sono in rete con altri soggetti che collaborano con l’Amministrazione Comunale relativamente alla cosiddetta “popolazione di strada”; contribuiscono alla distribuzione dei buoni sconto “Taxi rosa”; raccolgono segnalazioni e osservazioni dei cittadini su problematiche di degrado urbano e sicurezza.
REFERENTE A LIVELLO NAZIONALE  “ANGELI ALLE FERMATE”: TEATRO DEI MIGNOLI
L’associazione culturale Teatro dei Mignoli, nata a Bologna nel 2002, opera nel campo della produzione e dell’organizzazione di eventi teatrali caratterizzati per l’originalità nella scelta degli spazi e la multidisciplinarità dei linguaggi, da “Miti di Carta” rassegna di Teatro di figura ed installazione all’interno del Cortile del Museo Medievale realizzato nel giugno 2003 ,si passa a Reading sul Fiume (agosto 2006/07/08/09/10/11)- inserita nella programmazione di Bè bolognaestate – due serate di spettacolo itinerante lungo il fiume Reno, che vede la partecipazione di  poeti,  danzatori,  musicisti,  attori, con scenografie e videoinstallazioni, segue la rassegna estiva (prima settimana ed ultima di agosto) “Angeli nel parco” (parco San Pellegrino e Villa Spada 2007-08-09-10-11) in cui vengono valorizzati i parchi delle colline bolognesi,da citare anche il primo Festival delle Culture in condominio  “Festival In & Out – La cultura in Condominio “ (giugno/luglio 2011) atto a valorizzare i rapporti sociali all’interno dei condomini e riportare l’interesse per la Cultura al centro, le “Piazze delle briscole” dove il gioco delle carte diventa un modo goliardico per creare coesione sociale e rapporti intergenerazionali.
Il Teatro dei Mignoli è composto da Mirco Alboresi autore ed ideatore dei principali progetti nonchè direttore artistico e regista, Valentina Caselli (ufficio Stampa , marketing, comunicazione) Marco Falsetti (insegnante,attore e organizzazione) Andrea Filippini (Insegnante e attore) Paola Cardarelli (grafica e scenografa)Antonella Cruzer( attrice, musicista e redattrice)Barbara Baldini,Ettore Mazzanti e da trenta volontari “Angeli alle fermate” formati durante i corsi di animazione civica.
Attività 2011
“Angeli alle fermate” Bologna: 40 animazioni notturne alle fermate e sui bus con 30 animatori civici formati durante 2 corsi di animazione teatrale e mediazione dei conflitti.
“Angeli alle fermate” Genova: 40 animazioni notturne alle fermate e sui bus con 16 animatori civici formati durante 2 corsi di animazione teatrale e mediazione dei conflitti ed attività complementari quali la partecipazione al Festival internazionale della poesia di Genova.
“Le Piazze delle briscole” sempre con gli animatori “Angeli” Piazza Verdi e Piazza S. Stefano hanno visto sfide intergenerazionali a coppie trasformando il torneo in spettacolo.
Festival In & Out La Cultura in Condominio- 16 associazioni, 5 condomini per riportare l’interesse alla cultura e alla socialità.
Angeli nel Parco- 3 serate a Parco San Michele in Bosco con lo spettacolo itinerante “Libera La Luna”- Agosto 2011
Reading sul fiume- 21 e 22 agosto Spettacolo itinerante lungo il fiume Reno
Carta Bianca   4 numeri- Free press della comunicazione positiva e dell’associazionismo con la Provincia di Bologna ed il Comitato dell’associazionismo, il Teatro dei Mignoli è ideatore e curatore del progetto